Mobile OSMobility

Gli smartphone di Hp con WebOs, niente Windows Phone 7

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Nel mercato smartphone Microsoft potrà contare sui partner: Dell, Asus, LG, HTC e Samsung. Ma non su Hp. Almeno per il momento nessuna traccia di smartphone con Windows Phone 7

Hp non ha occhi solo per il tablet PalmPad con cui sfidare Apple iPad. Hp ha confermato anche l’interessamento per il mercato smartphone in crescita a doppia cifra: lancerà smartphone con il sistema operativo (acquisito da Palm) WebOs, ma nessun modello con Windows Phone 7.

Dopo aver speso 1,2 miliardi di dollari, per far fronte ai “ritardi” di Microsoft in ambito mobile, la decisione di Hp non sorprende.

Microsoft potrà contare sugli smartphone di Dell, Asus, LG, HTC e Samsung (ma tutti questi vendor metteranno Windows Pbhone 7 in competizione con Android.

In ambito tablet pare che Hp voglia mantenere una doppia strategia: HP Slate con Windows 7 in ambito business; Hp PalmPad in ambito consumer. Ma nel mercato tablet ancora mancano conferme ufficiali.

Articoli correlati