LaptopMobility

Dell Latitude E7270 e 3460: si fa mobile anche il thin client

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

I nuovi Dell Latitude E7270 e 3460 sono thin client portatili per gli ambienti che devono unire mobilità e tutela delle informazioni

Gli stessi vantaggi che i thin client offrono come postazioni di lavoro convenzionali si presentano anche agli utenti mobili. Alcuni anzi, come la protezione delle informazioni riservate, sono ancora più evidenti per i device portatili che non per le postazioni fisse. Per questo Dell ha deciso di potenziare la sua linea di thin client portatili con la presentazione dei modelli Dell Latitude E7270 e 3460.

Anche i due nuovi Dell Latitude confermano la tendenza per cui i thin client di punta hanno configurazioni hardware di tutto rispetto. Hanno entrambi processori dual-core con grafica integrata, 8 GB di memoria RAM, una unità SSD da 128 GB e diverse opzioni di connettività tra cui USB 3.0, HDMI, Gigabit Ethernet, WLAN e Bluetooth. Il sistema operativo adottato è Windows Embedded Standard 7 a 64 bit.

A differenziare i due modelli sono le configurazioni per processore e parte video. Il Dell Latitude E7270 è il modello più potente: ha una CPU Intel Core i5 di sesta generazione Skylake e un display da 12,5 pollici Full HD (1.920 x 1.080 pixel). Il Latitude 3460 è meno estremo: monta un processore Intel Celeron 3215U e un display da 14 pollici con risoluzione di 1.366 x 768 pixel.

Il thin client Dell Latitude E7270
Il thin client Dell Latitude E7270

I due nuovi thin client mobili supportano tutte le tecnologie che Dell associa normalmente ai suoi client “leggeri”. Sono compatibili con varie piattaforme VDI (Citrix XenDesktop, Microsoft Hyper-V e VMware Horizon), si gestiscono via Wyse Device Manager o Microsoft System Center Configuration Manager, per la sicurezza supportano la tecnologia di protezione di Dell Data Protection Threat Defense

I nuovi thin client Dell Latitude E7270 e Latitude 3460 sono proposti soprattutto per l’utilizzo nei settori finance, sanità, Pubblica Amministrazione e in quelli in cui alcuni dipendenti sono spesso “sul campo” (manufacturing, energia). Debutteranno tra pochi giorni negli Stati Uniti, il 4 ottobre prossimo, e in alcune altre nazioni che però Dell non ha specificato.