LaptopMobile AppsMobilitySmartphoneTablet

Cresce il business della mobility: 40 miliardi di dollari in più ogni anno secondo IDC

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Da qui al 2020 il giro d’affari legato alla mobility crescerà del 2,2 percento l’anno: sembra poco ma è un business aggiuntivo di 40 miliardi ogni anno

Secondo le stime di IDC il mercato che comprende dispositivi, software e servizi legati alla mobility genererà 1.500 miliardi di dollari di ricavi nel 2016 e la cifra salirà a 1.700 miliardi nel 2020, con un incremento medio annuo del 2,2 percento. In percentuale la crescita non sembra molta ma in valore assoluto si tratta di un mercato fondamentale, perché quel due percento circa significa 40 miliardi di dollari di business in più l’anno.

IDC sottolinea poi che il mercato della mobility è anche più dinamico di quanto si pensi. Il grosso della spesa viene sempre dall’hardware (smartphone, tablet, notebook…) e dai servizi, ma il comparto del software registra una crescita decisa (15 percento tra 2016 e 2020). Questo in particolare per la spinta degli investimenti in piattaforme di sviluppo per app mobili sia business sia consumer. Altri settori interessanti sono la sicurezza e le applicazioni mobili enterprise.

Circa la metà dei ricavi legati alla mobility derivano dal mondo consumer. Nel mondo aziendale ci sono alcuni segmenti che stanno mostrando significativi investimenti in prodotti e soluzioni per la mobilità: a guidare è il settore del banking con oltre 100 miliardi di dollari di spesa prevista nel 2020. In questo settore le soluzioni mobili sono destinate soprattutto ad aumentare la produttività dei dipendenti e a favorire le loro interazioni con i clienti.

idc-mobilityPer investimenti seguono i comparti del manufacturing di prodotto, dei servizi professionali e del retail. A mostrare però la maggiore crescita di spesa (+5,1 percento l’anno) nel periodo considerato sarà il settore medicale-sanitario.

Prevedibilmente, saranno le grandi imprese (oltre 500 dipendenti) a mostrare da qui al 2020 la crescita più rilevante degli investimenti. Questo tipo di aziende cerca soluzioni mobili che aumentino la produttività e portino nuove funzionalità sia ai clienti sia ai partner commerciali. A generare però la maggiore spesa in valore assoluto sarà il segmento small office (da 1 a 9 dipendenti), investendo in nuovi dispositivi e nuove soluzioni che rappresentino una alternativa alle soluzioni IT tradizionali.

Whitepaper – Sei interessato ad approfondire l’argomento?  Scarica il whitepaper: “Conquistare un vantaggio nella Mobile App Economy”