EnterpriseMobility

Cellulari / Idc: RIM entra tra i primi cinque al mondo

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Testa a testa di inizio anno tra RIM e Sony Ericsson. In generale il mercato dei cellulari ha visto una crescita del 22% in un trimestre. Nokia sempre numero uno

RIM ( Blackberry) lotta con Sony Ericsson per il quarto posto nella classifica Idc dei più grandi costruttori mondiali di telefoni cellulari segnalando così il crescente gradimento del pubblico per gli smartphone. Nel primo trimestre i mercato dei telefoni i cellulari è cresciuto del 22% e Nokia ha mantenuto la prima posizione. RIM ha scalzato Motorola dai top five .
Per il resto dell’anno le stime di crescita si collocano attorno all’11%. L’ingresso di RIM tra i 5 grandi costruttori mondiali rappresenta il primo fatto nuovo sulal classifica di Idc nell’arco di cinque anni, da quando Sony Ericsson scalzò Siemens-Benq.

La valutazione di Idc è che nel trimestre sono stati venduti 294 milioni di cellulari contro 242 milioni di un anno prima. La guida del mercato spetta a Nokia con 107,8 milioni di pezzi per una quota di mercato del 36,6%. Samsung , con una crescita del 40 % anno su anno , segue in seconda posizione con 64 milioni di pezzi e una quota di mercato del 22% , mentre LG è la terzo posto con 27 milioni di unità e un market share del 9,2%.
Come si diceva , il quarto posto è in gioco tra RIM e Sony Ericsson con 10,6 milioni di unità e un market share del 3,6%. Ma per RIM si tratta di una crescita da 7,3 milioni , mentre per Sony Ericsson si tratta di una caduta da 14,5 milioni. In più RIM produce tipicamente solo smartphone ed è al primo posto come prezzo medio di vendita per cellulare.