AppleMobile OSMobilitySmartphoneWorkspace

Arriva Flash Player di Adobe per Android e altri costruttori di smartphone. Solo Apple fa da sola

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Adobe Systems ha annunciato il rilascio di Adobe Flash Player 10.1 ai propri partner specializzati nelle piattaforme mobili. Software completamente riprogettata con funzioni ad hoc per l’ambito mobile

Adobe Systems ha rilasciato ai partner che realizzano piattaforme per dispositivi mobili la versione 10.1 di Flash Player . Flash Player 10.1, già affermatasi come una delle prime tre applicazioni gratuite disponibili su Android Market, sarà disponibile nella versione di produzione definitiva per smartphone e tablet non appena gli utenti potranno passare a Android 2.2 Tra i dispositivi che supporteranno Android Flash Player 10.1 sono previsti Dell Streak, Google Nexus One, HTC Evo, HTC Desire, HTC Incredible, Motorola Droid , Motorola Milestone, Samsung Galaxy S . Flash Player 10.1 è disponibile anche ai partner specializzati in piattaforme mobili per il supporto sui dispositivi basati su BlackBerry, Web OS, sulle future versioni di Windows Phone, MeeGo e Symbian OS.
Nei prossimi mesi Flash Player 10.1 sarà inoltre scaricabile e preinstallato su smartphone, tablet e altri dispositivi. Unica, notevole e prevista assenza dall’elenco è l’iPhone di Apple. Secondo i più recenti dati di Nielsen, Android dispone il 9% del mercato Usa contro il 28% di iPhone.

La versione di produzione finale di Flash Player 10.1 sarà disponibile per tutti i dispositivi nel momento in cui gli utenti potranno passare a Android 2.2 Una volta eseguito l’upgrade, smartphone, tablet e altri dispositivi potranno essere aggiornati con Flash Player 10.1 secondo differenti modalità: download automatici, aggiornamenti del software di sistema e cataloghi di applicazioni on-device come Android Market, Adobe Labs e altri ancora. Il meccanismo di upgrade subirà variazioni in base al produttore del dispositivo utilizzato. La versione desktop di Flash Player 10.1 per Windows, Mac OS e Linux è già disponibile al link http://get.adobe.com/flashplayer.
Per mostrare il nuovo player Adobe ha lanciato un minisito m.flash.com che raduna altri siti ottimizzati per Flash.