Mobility

Allied Telesis adotta NIC con porte in fibra single-mode

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Con le schede di Allied Telesis si arriva a distanze fino a 10 km con Gigabit Ethernet

Per consentire collegamenti Gigabit fino a 10 Km, Allied Telesis ha ampliato l’offerta delle sue Network Interface Card (NIC), includendo nell’offerta anche la scheda con porte in fibra single-mode.
Grazie alla famiglia AT-2701LX20/SC sono possibili collegamenti in fibra ottica Fast Ethernet fino a 20 km, mentre la serie AT-2916LX10/LC supporta collegamenti Gigabit Ethernet fino a 10 Km.
Le schede supportano gli standard PCI e PCIe bus, annullando così le limitazioni relative al tipo di PC su cui possono essere installate. Le schede della nuova gamma supportano sia le interfacce SC (Fast Ethernet) sia LC (Gigabit Ethernet) e sono distribuite con i due supporti, standard e low-profile, per essere installati in ogni tipologia di macchina.
La possibilità di creare collegamenti su lunghe distanze, in assoluta sicurezza, grazie anche al supporto di funzionalità di encryption, hanno consentito l’adozione di queste schede anche da parte di utenti militari e pubblica amministrazione. Tutti i nuovi modelli di NIC sono già disponibili in Europa.