Mobility

Alcatel-Lucent apre l’era del 100 Gigabit nelle reti ottiche di trasporto

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

L’altissima capacità su singola portante ottica aumenta prestazioni e distanza permettendo reti più semplici ed economiche. Uno switch per reti metro di Alcatel-Lucent

Alcatel-Lucent indirizza il mercato dei provider di telecomunicazioni con una nuova tecnologia di trasmissione ottica coerente a 100 Gbps in grado di superare i futuri limiti di banda su fibra . La tecnologia fa leva sugli sviluppi di ricerca dei Bell Labs e rappresenta “la prima soluzione commercialmente disponibile per il trasporto di 100 Gigabit al secondo per lunghezza d’onda su una singola portante ottica, un risultato ottenuto facendo uso della tecnologia ‘coherent detection’ di nuova generazione”.
La tecnologia applica gli sviluppi più avanzati nei formati di modulazione e nell’elaborazione di segnale integrandoli in un singolo componente elettro-ottico ad altissima velocità computazionale. In termini tecnici si tratta di un digital signal processor monolitico implementato in CMOS.
Attarverso un particolare processo di modulazione viene resa possibile la trasmissione di onde a 100 Giga in coesistenza con le attuali onde da 10 G e 40G all’interno di un impianto già esistente. Il nuovo ritrovato è già disponibile nel Photonic Service Switch ( PSS) 1830, annunciato nel 2008 per reti metro , e lo sarà anche in tutte le altre piattaforme DWDM (dense wavelength division multiplexing) di Alcatel-Lucent . Il provider giapponese Softbank Telecom ha già scelto l’apparato Alcatel –Lucent per aggiornare il suo backbone di rete.