EnterpriseMobility

Affare HP- Palm : la FTC approva l’acquisizione

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

HP interessata più alla piattaforma software Web OS che a un ritorno nel mercato degli smartphone

Hewlett-Packard ha ottenuto l’attesa approvazione da parte della Federal Trade Commission americana all’acquisizione di Palm. Il valore dell’affare , che sarà approvato a fine mese dall’assemblea degli azionisti, è fissato in 1,2 miliardi di dollari. All’interno di Palm si trovano sia il business degli smartphone sia il sistema operativo WebOs. Ma secondo quanto chiarito dai massimi livelli di Hp, proprio in questi giorni, la società sembra essere interessata più alla piattaforma software Web OS che a un ritorno nel mercato degli smartphone , dove opera con pochi prodotti a brand iPaq . Il nuovo terreno di scontro dei grandi del mondo dei PC è il formato tablet e il nemico da battere è iPad di Apple. 
Gli osservatori stanno osservando confusi le mosse di HP che continua ufficialmente a confermare il rilascio entro l’anno di un tablet PC basato su Windows , mentre sono sempre più insistenti le voci di un rilascio entro il terzo trimestre di quest’anno di un tablet con il nome in codice Hurricane basato su WebOS. Una scelta piuttosto specifica se si pensa che tutti i rivali di iPad sembrano essere focalizzati su Android di Google.
Anzi , come ha indicato Mark Hurd, CEO di HP, il sistema operativo acquisito ,basato su Linux, sarà alla base di un intera serie di dispositivi di piccolo formato di cui fa parte presumibilmente anche un tablet.