Quantcast
L´IT al servizio della tua impresa

Virtualizzare aiuta a ridurre i costi

hpe-intel-hub-virtualizzare-riduce-costi

Una carrellata di soluzioni, di servizi e di prodotti focalizzati sulla virtualizzazione e targati HPE ( e partner) per soddisfare le necessità delle PMI

La virtualizzazione aiuta le Pmi a ridurre i costi. HPE, in questo senso, lo sa bene e per questo tipo di aziende ha in serbo una scelta di prodotti server, di storage, di rete, soluzioni integrate e preconfigurate (Flex Solutions). La virtualizzazione è una tecnologia collaudata che consente di ridurre i costi e promuovere la modernizzazione dell’IT. HPE evidenzia queste informazioni, le traduce in prodotti e soluzioni anche per le piccole e medie imprese.

Ma qual è l’impatto aziendale che ha la virtualizzazione? In primo luogo, un maggiore utilizzo delle risorse. I clienti possono spendere meno per supportare il business e al tempo stesso fornire prestazioni e capacità superiori. In secondo luogo, un’implementazione più rapida di nuovi servizi: le aziende clienti possono aggiungere risorse all’istante e implementare nuove applicazioni rapidamente per far fronte alla crescita del business. In terzo luogo, un aumento della disponibilità delle applicazioni per soddisfare le normative nazionali e garantire una disponibilità applicativa 24 ore su 24 per 7 giorni su 7 a clienti, fornitori e dipendenti.

Dall’altro lato, anche le operazioni IT beneficiano di una razionalizzazione. E’ possibile integrare gli strumenti di gestione in VMware, vSphere con Operations Management o Microsoft Hyper-V. Ma non solo. Le aziende possono eliminare la dipendenza dal personale specializzato in tecnologie hardware, utilizzando una piattaforma di gestione della virtualizzazione per allocare le risorse (semplificazione del provisioning delle risorse); inoltre, le aziende possono condividere la capacità di riserva e al tempo stesso proteggersi da interruzioni di servizio e perdite di dati, tramite servizi di backup, ripristino e replica rapidi ed efficienti.

La virtualizzazione ha anche un impatto immeditato sulle soluzioni in azienda. L’impatto sui server, per esempio, permette alle imprese clienti di eliminare le attività svolte su server obsoleti e consolidare un maggior numero di macchine virtuali su un minor numero di server. Per quanto riguarda lo storage, le aziende possono aumentare prestazioni e scalabilità, con uno storage più efficiente che offre maggiori capacità di protezione dei dati. Inoltre, le aziende possono aumentare i tempi di risposta per gli utenti delle reti wireless, con una tecnologia che offre la flessibilità di implementare capacità SDN (Software Defined Network).

I prodotti e le soluzioni HPE per la virtualizzazione consentono di ottenere il massimo dall’investimento e ridurre i costi. Le collaudate tecnologie integrate HPE per server, storage e rete consentono di ridurre i costi grazie all’utilizzo superiore delle risorse e al contenimento dei costi operativi. Gli HPE Flex-Bundle per la virtualizzazione, basati sull’esperienza e la knowledge base di HPE, si integrano con i prodotti VMware e Microsoft per limitare il rischio e migliorare il time-to-market. L’integrazione di HPE OneView e degli strumenti di gestione con VMware, vSphere con Operations Management e Microsoft Hyper-V System Center permette di razionalizzare le operazioni, aumentando la disponibilità delle applicazioni e riducendo i costi operativi. I servizi HPE aiutano a evitare i downtime pianificati e ad aumentare la disponibilità delle applicazioni, per ottenere il massimo dall’investimento. Entrando nel dettaglio, ecco che HPE alza il sipario su due Flex Solution basate sulla virtualizzazione.  Gli HPE Flex Solution per VMware vSphere with Operations Management forniscono una soluzione di virtualizzazione completa, veloce da implementare facile da gestire. Frutto delle competenze maturate durante i 15 anni di collaborazione tra HPE e VMware, queste configurazioni sono progettate per integrarsi completamente.

I bundle VMware, vSphere con Operations Management includono prodotti server, di storage e di rete, software di gestione e servizi HPE, per formare una soluzione completa. Le HPE Flex Solution per Microsoft Hyper-V sono un portafoglio di soluzioni di virtualizzazione create da HPE, che includono tutto il necessario per iniziare con la virtualizzazione Microsoft. Il bundle Windows Server 2012 R2 Standard ROK con licenze Hyper-V include prodotti server, di storage e di rete, software di gestione e servizi HPE.