Quantcast
L´IT al servizio della tua impresa

Velocità e rapidità distinguono le aziende virtuose

hpe-hub-20.1

Migliorare la velocità sul mercato, più agilità nella struttura online per comprendere dove si fanno maggiori ricavi, sono tutte caratteristiche che rendono profittevole un’azienda. Secondo uno studio Aberdeen un ritardo di un secondo nel tempo di caricamento della pagina corrisponde all’11% in meno di visualizzazioni di pagina

Da un lato, le imprese non hanno quasi mai avuto molte opzioni tecnologiche da scegliere, dall’altro, spesso, le scelte aziendali in tema IT non hanno mai avuta una grande partecipazione al successo del business. E’ necessario che sia i leader It sia i CFO comprendano tutti i costi e i benefici associati a ciascuna scelta e le organizzazioni IT e finanziarie devono solo essere sicure di “parlare la stessa lingua”, per capire come le decisioni in materia di infrastrutture influenzino il raggiungimento degli obiettivi strategici di business. Capire i punti di forza e le sfide poste da ogni tipo di infrastruttura per soddisfare gli obiettivi aziendali può aiutare a creare un business case che sia l’IT sia l’ambito finanziario possono sostenere. Ecco alcuni esempi a riguardo.

Migliorare la velocità sul mercato
“Velocità sul mercato” è sinonimo di razionalizzazione dei processi aziendali per ottenere un vantaggio. Si pensi, per esempio, ai maggiori ricavi che un supermercato può ottenere capitalizzando su trend crescenti di un segmento di mercato, come per esempio i prodotti senza glutine o i biologici; oppure il caso di una banca che si troverebbe coinvolta in un processo di ribasso dei tassi di interesse se seguisse l’andamento della concorrenza; oppure ancora un’azienda che si deve proteggere attivando una rapida “correzione” quando lancia un prodotto senza averne studiate in profondità le reazioni del mercato. Molte aziende riducono lo sviluppo del software attraverso DevOps che rappresenta un passo importante, un continuo test, l’integrazione e lo sviluppo del software in un ambiente di lavoro collaborativo che tocca il business, le operations, lo sviluppo. Poichè DevOps si basa sull’automazione, sull’integrazione e sulla standardizzazione, l’infrastruttura sottostante può fare la differenza su come implementare DevOps e come, un maggior valore del business, traghetti l’implementazione.
Per quantificare la “velocità sul mercato” nel proprio business case, si deve calcolare il valore incrementale associato alla velocità del business: Se un prodotto o una promozione sono lanciati una settimana prima, del previsto, quali conseguenze si potranno trarre?

hpe-hub-20.2

Aumenta l’agilità aziendale
L’economia globale sta stimolando molte aziende a cercare di migliorare la loro agilità o la capacità di cambiare rapidamente la direzione in base a condizioni di mercato o condizioni competitive. Un segno distintivo di una società agile è che i cambiamenti di direzione non comportano sforzi tali da incidere sulle operazioni commerciali ma sono facilitate  attraverso processi di business automatizzati. I modi in cui si manifesta e misura l’agilità variano a seconda del tipo di azienda. Ad esempio: utilizzando strumenti di analisi, un rivenditore nazionale potrebbe scoprire i negozi specifici dove acquistare modelli che sono legati a fattori come il tempo libero, i calendari scolastici, il team sportivo. Ciò richiede un ambiente informatico ibrido che integra un’ampia gamma di personalizzazioni e applicazioni commerciali sia gestite dall’azienda sia dal partner e ospitate in più ambienti. Per tradurre l’agilità in un effettivo beneficio economico, si pensi, per esempio, alla possibilità di prevedere in anticipo quale sia l’incidenza sul business della domanda locale, oppure l’azienda può determinare quali saranno i costi di inventario che potranno diminuire grazie all’utilizzo della catena di approvvigionamento in tempo reale. Il rivenditore può anche stimare i risparmi associati, cambiare o aggiungere funzionalità (progettazione, sviluppo, configurazione, test e distribuzione).

L’incremento dei ricavi

Un sito di vendite online aiuta le aziende ad avere un’idea più accurata delle entrate che derivano dal sito web. Ma qual è l’analisi delle visite al fine di determinare l’impatto sulle entrate: Più è lento il caricamento di una pagina online, quanto più lento sarà il sistema e il tempo di risposta per l’input dei visitatori e più è probabile che l’utente lascerà il sito passando a quello di un concorrente. Secondo uno studio del gruppo Aberdeen “un ritardo di un secondo nel tempo di caricamento della pagina corrisponde all’11% in meno di visualizzazioni di pagina, riduzione del 16% della soddisfazione del cliente e perdita del 7% delle conversioni”.