Data storageEnterprise

Verbatim tra i migliori tre d’Europa

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Verbatim  aumenta del 20% la propria quota di mercato e si colloca tra i primi tre produttori in Europa di tecnologie per l’archiviazione dati digitale

Nel 2009 Verbatim ha ampliato del 20% la propria quota di mercato rispetto all’anno precedente e, secondo i dati di Gfk , è tra i tre marchi leader nelle vendite all’interno del mercato europeo dell’archiviazione digitale di dati. La crescita di Verbatim non dipende solo dall’espansione della propria leadership nell’archiviazione ottica di dati, ma anche dalla conquista di importanti quote di mercato per quanto riguarda chiavette USB e hard disk portatili.
Nel settore degli hard disk portatili, Verbatim ha aumentato la propria quota di mercato da 5,1% nel 2008 a 6,2% nel 2009 , raggiungendo la top 5 dei produttori in Europa. . L’acquisizione di Freecom nell’autunno del 2009 effettuata dall’azienda madre giapponese Mitsubishi Kagaku Media (MKM) è stato un ulteriore step strategico finalizzato al rafforzamento della posizione di mercato di Verbatim. L’azienda prevede di raggiungere una quota di mercato del 10% per questi prodotti in Europa nel 2010. 
Anche l’aver sviluppato con successo i supporti USB ha contribuito alla crescita dello scorso anno di Verbatim. Secondo il Santa Clara Consulting Group , sono stati venduti in Europa oltre 57,7 milioni di supporti USB. Rispetto al 2008, Verbatim ha ampliato la propria quota di mercato da 3,8% a 5,4%, raggiungendo il quarto Per la settima volta consecutiva, Verbatim conferma la propria leadership tecnologica e di mercato nel campo dell’archiviazione ottica. Nel 2009, Verbatim ha ulteriormente ampliato la propria quota di mercato con Blu-ray, DVD-R e CD-R, secondo i dati forniti dal Santa Clara Consulting Group. Il business si è sviluppato in modo particolarmente positivo con i dischi Blu-ray. L’anno scorso in Europa, le vendite sono triplicate rispetto al 2008 – e una crescita di pari livello (+300%) è attesa per il 2010

Quanto al mercato declinante dei floppy disk , secondo i dati di Verbatim il totale delle vendite europee nel 2009 è stato di circa 50 milioni di unità, con una domanda particolarmente alta nell’Europa Orientale. L’Italia costituisce ancora l’8,2% del mercato europeo. Nel 2010 il floppy è ancora usato in una larga gamma di applicazioni. Di conseguenza, la domanda rimane stabile. Verbatim continuerà a produrre e distribuire floppy in tutto il mondo.