Enterprise

Tutto può essere Bluetooth

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Gli analisti di Abi Research prevedono un grande futuro per questa tecnologia di comunicazione

Entro il 2013 gli accessori abilitati al Bluetooth venduti arriveranno a sfiorare i 2,4 miliardi: la previsione è di Abi Reasearch i cui ricercatori ritengono che più della metà di questa cifra sarà costituita da soluzioni palmari o smartphone, seguiti da notebook e poi dai dispositivi portatili per la musica come iPod e similari. Anche se al terzo posto, il tasso di crescita annuale per i dispositivi portatili musicali sarà in ogni caso di gran lunga maggiore rispetto a qualunque altra categoria di prodotto.

La chiave del trend legato al comparto Bluetooth è l’integrazione: di fatto i progettisti concordano nell’affermare che il Bluetooth può essere inserito potenzialmente in ogni cosa al punto che la loro domanda costante è dove altro metterlo; i candidati più popolari sono il Gps e la radio Fm. Abi Research ha precisato che certe forme di integrazione aggiungono soltanto velocità e gamma, come è avvenuto nello sviluppo corrente basato su protocollo 802.11, ma lo stesso discorso vale per la ultra banda larga. Il Bsig (Bluetooth Special Interest Group) sta lavorando con la WiMedia Alliance per realizzare una tecnologia dal nome in codice Seattle che aggiungerà al Bluteooth performance ad alta per l’ultra wideband. Csr, Broadcom e Texas Instruments si confermeranno come i maggiori vendor di circuiti integrati Bluetooth, capaci di rispondere alla crescente domanda anche dap arte degli Oem.