EnterpriseStart up

Unico 2008 compromesso dagli Studi di Settore

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Ad affermarlo è Assosoftware, che addebita all’Agenzia delle entrate e a Sogei il posticipo a metà maggio della consegna dei software che devono interfacciarsi con Gerico

Per la compilazione della dichiarazione dei redditi dello scorso anno erano state fornite alle software house le specifiche tecniche di archivio relative agli Studi nuovi o evoluti in due tranche: il 5 dicembre 2006 per 21 studi e 6 febbraio 2007 per altri 32 studi. Quest’anno la documentazione è stata consegnata il 27 dicembre 2007 (21 Studi) ma è giunta priva delle specifiche tecniche e di archivio per il calcolo del discriminante e della regressione, dunque del tutto inutilizzabile. Mentre la documentazione completa è stata resa disponibile il 13 marzo 2008, con oltre cinque settimane di ritardo.
Questi gli aspetti che evidenzia Assosoftware per sottolineare come gli Studi di Settore predisposti dall’Agenzia delle entrate abbiano giocato un ruolo essenziale nel compromettere quest’anno la campagna delle dichiarazioni dei redditi Unico 2008.

Assosoftware sottolinea inoltre che senza specifiche di archivio anche l’eventuale disponibilità in tempi rapidissimi di Gerico 2008 (rilasciato comunque da Sogei con 18 giorni di ritardo) sarebbe stata del tutto inutile: infatti affinché le procedure gestionali possano interfacciare Gerico 2008 è necessaria una minuziosa attività di predisposizione dei data entry con le informazioni richieste per ciascun singolo studio di settore. E i tempi di predisposizione dei data entry non sono comprimibili perché legati a un’attività “seriale” che può essere portata avanti da un solo gruppo di lavoro.

A fronte della disponibilità di Gerico il 2 aprile, nel 2007, le software house avevano rilasciato le procedure agli intermediari alla fine dello stesso mese. Ma quest’anno, dichiara Assosoftware, sarà impossibile consegnare i programmi prima del 15-20 maggio.

Il fattore che più ha influito su tale ritardo sono le numerose e rilevanti novità apportate a Gerico 2008 che, puntualizza Assosoftware, hanno ulteriormente rallentato e complicato lo sviluppo della procedura. Questo ha avuto un impatto negativo sul prodotto che, allo stato attuale, non consente l’integrazione con i software gestionali che lo devono interfacciare.