EnterpriseStart up

Regione Piemonte: ecco il bando per partecipare alle fiere

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La regione Piemonte lancia un bando di finanziamento per le imprese della regione, finalizzato a sostenere la partecipazione a eventi fieristici. La scadenza per la presentazione delel richieste è il 21 aprile 2010

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando di finanziamento con l’obiettivo di incentivare la partecipazione a eventi fieristici internazionali da parte delle imprese della regione.

Sono beneficiarie le piccole e medie imprese aventi sede legale ed una sede operativa attiva nel territorio della Regione Piemonte. Per queste imprese è prevista l’assegnazione di voucher a parziale rimborso delle spese sostenute per la partecipazione a eventi fieristici internazionali nella misura di 3 mila euro per le fiere europee e di 4.500 euro  per le fiere extraeuropee.

Sono ammissibili le seguenti spese: un viaggio aereo a/r da aeroporto italiano all’aeroporto più vicino alla sede della fiera in classe economy per un amministratore, dipendente o consulente dell’impresa, identificato come tale con dichiarazione sostitutiva di atto notorio del legale rappresentante; diritto di plateatico; allestimento e pulizia stand; facchinaggio in fiera; spedizione materiali e inserimento a catalogo.

I voucher potranno essere spesi solamente per la partecipazione alle fiere individuate. E’ prevista un’apposita lista di fiere da consultare direttamente con il consulente di riferimento. Il bando precisa che le richieste devono essere inviate entro il 21 aprile 2010.