EnterpriseStart up

Per le imprese il costo della stampa è ancora un sfida

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Una ricerca di Lexmark sulle principali preoccupazioni delle imprese : costi di carta e materiali consumabili in prima linea

Le società che producono stampanti conducono regolarmente attività di analisi sulle priorità e le preoccupazione dei loro clienti. L’ultima analisi condotta da Lexmark sul mercato d’oltreoceano indica che le due principali aree di attenzione da parte dei clienti continuano a riguardare i costi dell’uso della carta e quello dei consumabili. Sono soprattutto le aziende più piccole a segnalare che l’acquisto di costose periferiche a getto di inchiostro è la principale fonte di problemi. Se per materiali consumabili ci sono i programmi di fedeltà che Lexmark offre, per il consumo di carta la soluzione è di ricorrere il più possibile alla conversione al formato digitale, attarverso le opzioni di scansione verso file o verso email. Questa conversione produce anche come effetto collaterale una migliore organizzazione del workflow dei documenti e una migliore produttività del gruppo di lavoro. La stampa fronte retro e l’utilizzo delle modalità di risparmio (ecomode) sono le altre alternative ai costi della carta.
Poi un rinnovo del parco macchine che punti a modelli verdi e con il “ bollino “ Energy Star permettono di risparmiare anche sui consumi energetici. Per massimizzare l’uso di toner e inchiostro i suggerimenti sono di prestare attenzione alle segnalazioni di scarsità , ma nello stesso tempo prendere in considerazione il fatto che per molte attività di stampa , come quella di bozze, la qualità di stampa può spesso essere più che sufficiente. Un sensibile risparmio vien dall’utilizzo di periferiche che utilizzano cartucce di colore separate. Un altro suggerimento è di cercare di utilizzare cartucce di stampa ad alta capacità, invece che quelle standard.