EnterpriseStart up

Il Lazio finanzia le bioscienze

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La Regione ha presentato il primo bando del Distretto Tecnologico delle Bioscienze a sostegno dei progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale

Dieci milioni di euro da destinare a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nel settore delle bioscienze. Questi i fondi stanziati dal primo bando del Distretto Tecnologico delle Bioscienze (DTB)
Beneficiarie dell’iniziativa, le piccole e medie imprese laziali che, in collaborazione con Università e Organismi di Ricerca, presenteranno iniziative di ricerca industriale e sviluppo sperimentale per la crescita delle bioscienze. Le grandi imprese potranno co-partecipare all’interno di consorzi e associazioni temporanee, la cui maggioranza sia rappresentata da Pmi costutuite da almeno due anni.

I settori coinvolti spaziano dal farmaceutico all’industria dei dispositivi medici, dall’agroalimentare per la salute alle nanoscienze e nanotecnologie, dalle biotecnologie fino all’ITC (Information and Communication Technologies) per la biomedicina e i servizi sanitari.
Le agevolazioni previste dal bando ammontano ad un massimo di un milione di euro per ciascun progetto, da destinare ad attività con durata non superiore ai 36 mesi.

Le domande di ammissione dovranno essere compilate e inoltrate on-line, utilizzando esclusivamente i moduli presenti sul sito www.filas.it corredate di documentazione in formato elettronico entro il 25 luglio 2008.