EnterpriseStart up

GdF e Bsa tengono sotto controllo le Pmi

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Rinnovata la collaborazione fra le Fiamme Gialle e l’associazione dei produttori di software commerciale porterà quest’anno a organizzare incontri di studio sulla pirateria multimediale e sulle più moderne tecniche d’indagine atte a contrastare il fenomeno che imperversa tra le piccole e medie imprese

Rinnovata per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra Bsa (Business Software Alliance) e il Comando Generale della Guardia di Finanza. Questa cooperazione porterà nell’arco del 2008 all’organizzazione di incontri di studio e di aggiornamento professionale in materia di pirateria del software con i Comandi Provinciali più impegnati su questo fronte.

Questi momenti di approfondimento, dibattito e condivisione di esperienze fra ufficiali e sottufficiali preposti alle indagini in materia di violazioni della Legge sul diritto d’autore ed esperti delle associazioni di categoria dei titolari dei diritti stessi si svolgeranno quest’anno in un maggior numero di città: saranno infatti coinvolti i Comandi Provinciali di Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Catania. L’obiettivo è coprire idealmente l’intero territorio nazionale.

Saranno inoltre interessati i Comandi di Livorno e Trento e, per la prima volta, quelli di Verona, Pisa e Ancona: tutte province di medie dimensioni, in cui prevale quel bacino della piccola e media impresa che oltre a essere la spina dorsale del sistema economico italiano è anche l’area maggiormente interessata dal fenomeno dell’utilizzo di programmi informatici al di fuori dei regolari contratti di licenza e dell’illecita duplicazione di opere coperte da diritto d’autore in formati digitali.