Enterprise

Prosegue il buon andamento di Sysdata

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La società di system integration si consolida finanziariamente e registra ottime performance

Sysdata Italia, società, specializzata nella fornitura di soluzioni e servizi It, con sede centrale a Bologna e uffici a Mestre, Roma e Trieste, ha annunciato di aver chiuso l’esercizio fiscale 2007 con ricavi globali in crescita del 17%: da 9 milioni a 10.6 milioni di euro.

Performance particolarmente positive se si considera che soli 3 anni fa l’azienda rischiava il fallimento ed è stata salvata grazie a una brillante operazione di management buyout capitanata dal presidente Roberto Vecchione, che ha riacquistato da Datamat l’intero pacchetto azionario e colmato in breve tempo i 7.5 milioni di euro di perdite.

Recentemente, Sysdata è stata protagonista di importanti acquisizioni nel settore tecnologico: ha acquisito il 51% dell’azienda romana Bit Media, attiva nei servizi informatici rivolti al mercato della Pubblica Amministrazione, della Finanza Pubblica e della Sanità , e il 50% di Aresoft, nuova realtà specializzata nei sistemi gestionali Erp per le Pmi, operativa a Roma e in Emilia Romagna.

Andamento estremamente positivo anche per il bilancio consolidato aziendale, con un fatturato complessivo di 19 milioni di euro +17%, margine Ebitda in crescita del 19% e utile netto globale che fa registrare un incremento del 39%.