Enterprise

NTT acquisisce i servizi ICT di Dimension Data

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

NTT ( telecomunicazioni ) prende la sudafricana Dimension Data ( servizi ICT) per 3,24 miliardi di dollari . Dimension Data resterà un’entità separata dentro NTT. Al centro del’accordo i servizi di cloud computing erogati da data center

NTT, il colosso giapponese delle telecomunicazioni, acquisterà Dimension Data , società di servizi ICT e di rete con base in Sud Africa per 3,24 miliardi di dollari. Lo annunciano i due gruppi in un comunicato congiunto.

L’operazione serve ai giapponesi per espandersi in Africa, dove il mercato della telefonia e’ in rapida espansione e con esso quello dei servizi di integrazione di informatica basati sul cloud computing. NTT dispone già di data center per l’hosting dei servici in Europa , Usa e Asia, ma non in Africa.
Come parte dell’acquisizione Dimension Data uscirà dai listini di borsa di Londra e di Johannesburg. Brett Dawson, Ceo di Dimension Data, ha dichiarato che con l’operazione i modelli operativi e il brand rimarranno inalterati dopo l’acquisizione .
Dimension Data ( 11500 dipendenti e presente anche in Italia) rimarrà un’entità separata all’interno del gruppo NTT.