Enterprise

Nasce una community per il cloud: si chiama Cloud Commons

Direttore responsabile di Silicon, ITespresso, ChannelBiz e Ubergizmo dalla nascita, ama analizzare le dinamiche del mercato IT e le strategie dei vendor. Scrive da più di vent'anni di tecnologie, acquisizioni, hardware e software. Modera convegni e seminari. In passato ha diretto Techweekeurope, Gizmodo, Vnunet, PC Magazine e PC Dealer, iniziando il percorso professionale a Computerworld Italia dopo la laurea.

CA WORLD 2010 / Coinvolti analisti, vendor, utenti, esperti che attorno al cloud vogliono costruire conoscenza

Al CA World 2010 il cloud computing suscita non solo interesse ma anche comunità. E’ infatti stata annunciata la nascita di Cloud Commons una community e un sito internet dedicati al cloud, di tipo collaborativo, che ha l’obiettivo di spiegare come implementare e sfruttare al meglio il cloud computing.
Aperta ad analisti, vendor, utenti, esperti IT, la nuova comunità si prefigge il compito di condividere esperienze e cononscenza, grazie anche ai contenuti inclusi nel sito e alle best practice realizzate da esperti di cloud.

ca_worldexhibitor-185x123.jpg

Analisti, vendor, utenti, esperti IT, per loro CA World è appuntamento fisso a Las Vegas

Security, private cloud, public cloud e hybrid cloud sono le quattro aree del nuovo sito che Laura McCluer, vice president Cloud Computing Community, di CA Technologies, definisce “un posto dove andare per condividere esperineze e creare un rete peer to per, per scambiarsi informazioni essenziali su come fare cloud. E’ un luogo dove, grazie anche a blog, e’ possible fare domande, porre quesiti ad esperti, consultare gli analisti delle piu prestigiose societa di analisi, come Gartner o IDC”.

Ma non solo CA Technologies sponsorizza il sito. Tra i fondatori dell’iniziativa Cloud Commons si annoverano TM Forum , Red Hat, Carnegie Mellon University
e Insight Investments che ospita il sito.

Per saperne di più leggi anche: