AcquisizioniEnterprise

Intel e i chip wireless di Infineon

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Intel acquisisce da Infineon le sue attività per i chip per il mercato wireless per 1,4 miliardi di dollari

Intel ha raggiunto un accordo di acquisizione della divisione per il wireless di Infineon Technologies per 1,4 miliardi di dollari: Intel così nel mercato dei chip per la telefonia cellulare nel quale cerca di entrare da tempo. La transazione il cui completamento è previsto per il primo trimestre del 2011 avviene con una società tedesca che è il secondo produttore europeo di semiconduttori. Infineon vende una unità che ha sempre avuto problemi di profittabilità e si concentra su altre aree come i settori auto motive e industriali. Il mercato dei chip per smartphone cui si rivolge Infineon è dominato dall’americana Qualcomm con Texas Instruments e Samsung.