AcquisizioniEnterprise

HP apre il fronte di guerra con Dell per 3Par

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Dell non è più l’unica a dare la caccia a 3Par , dopo che HP ha fatto un’offerta formale di acquisizione per la società di storage

Le soluzioni storage di 3Par sono al centro di una contesa tra due big dell’IT, dopo che anche HP si è mossa facendo un’offerta formale di acquisizione. HP, non contenta del più ridondante catalogo di offerta in ambito storage che già possiede, ha annunciato ieri di voler entrate in una gara al rilancio con Dell offrendo per 3Par una proposta del valore di 1,6 miliardi di dollari.

In una dichiarazione, HP afferma che la sua offerta migliora del 30% quella di Dell ed è già stata approvata dal consiglio di amministrazione. Lo scorso 16 agosto Dell aveva dato il via alle danze annunciando i piani di acquisizione di 3Par mettendo sul piatto 1,15 miliardi di dollari. 3Par fornisce software in ambito storage per la gestione di grandi quantità di dati.

Gli esperti ricordano una simile guerra di offerte quando EMC e Netapp nel 2009 lottarono per acquisire Data Domain , che alla fine andò a EMC per 2,3 miliardi di dollari. La più recente acquisizione di Dell in ambito storage è quella di Equallogic per 1,4 miliardi di dollari. Ma mentre le soluzioni di Equallogic si rivolgevano al midmarket, quelle di 3Par interessano il mercato dei grandi sistemi e in particolare i sistemi basati su cloud. La guerra è solo all’inizio.