Enterprise

L’impegno verde di Dell è a tutto tondo

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Al di là della tecnologia, la società mette in pratica diverse strategie atte a ridurre l’impatto ambientale

Nel 2007 Dell ha raccolto oltre 46,27 milioni di chilogrammi di attrezzature informatiche da riciclare, registrando un +20% rispetto all’anno precedente; oltre al programma di messa al bando del piombo dalla produzione Dell è l’unica azienda It che offre un servizio di riciclo gratuito in 57 Paesi del mondo. A questo si accompagna l’attività di riciclaggio responsabile che significa riduzione al minimo dell’utilizzo di discariche, abolizione dell’export dei rifiuti e coordinamento costante con le terze parti sulla gestione dei materiali.

Perseguendo anche il principio dell’efficienza energetica Dell oltre a offrire supporto Energy Smart ai desktop, che consente un risparmio per i clienti fino a 2,5 miliardi di dollari e le mancate emissioni di oltre 24 milioni di tonnellate di Co2, la società ha introdotto desktop che integrano alimentatori certificati Silver 80 Plus, più efficienti dell’8% rispetto alle specifiche Energy Star 4.0 e rispondenti alle normative Climate Savers Computing Initiative 2009 un anno prima del previsto.

Nell’ultimo mese, Dell ha annunciato anche che i propri notebook e desktop verranno riprogettati per consumare fino al 25% in meno di energia entro il 2010 rispetto a quelli commercializzati oggi. Dell ha recentemente annunciato il desktop Vostro Energy-Smart 410 che permette di risparmiare fino al 47% di costi energetici senza sacrificare potenza e prestazioni. Rispetto all’impegno preso nel settembre 2007 di rendere carbon neutral le proprie attività la società è riuscita ad apportare miglioramenti nell’efficienza operativa tra le sedi di tutto il mondo permettendo un risparmio di oltre 2 milioni di dollari ogni anno in costi operativi. Sempre nel mese di settembre 2007, Dell ha annunciato il programma “Plant a Forest for Me”, che permette alle aziende di tutto il mondo di condividere le best practice sulla salvaguardia dell’ambiente e di contribuire alla ri-forestazione del pianeta. Tra i partner Dell per questa iniziativa ricordiamo: Amd, Abn Amro, Ask.com, Cgi, Staples, Salesforce.com, Targus e WellPoint.

Ma ci sono altre iniziative che confermano l’impegno della società verso l’ambiente: nel mese di aprile 2008, l’annuncio che il proprio quartier generale opera con energia verde al 100%, con un risparmio reale dei costi, a fronte di un costante aumento del prezzo per la produzione di energia in modo tradizionale.