Enterprise

L’età dell’oro per i service provider

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

I ricercatori di Ovum predicono un futuro in forte ascesa per i servizi gestiti

Il mercato mondiale dei servizi di gestione terziarizzati entro il 2012 genererà un fatturato pari a 66 miliardi di dollari. La stima viene da uno studio commissionato da Cisco e condotto dalla società di consulenza Ovum su un panel di 1300 enterprise managed service user operanti in 14 differenti aziende da cui emerge che solo i servizi basati su Ip faranno registrare un tasso di crescita anno del 18% per i prossimi quattro anni. Dall’analisi, gli intervistati segnalano che tra i servizi su cui c’è maggiore interesse sono inclusi la gestione Ethernet, quella Ip e Voice over Ip, le Vpn così come la sicurezza.

In particolare i servizi Ip Vpn costituiscono la fetta più grande del mercato, con una movimentazione pari a 17 miliardi di dollari. I ricercatori stimano che i servizi Vpn saranno quelli più gettonati da qui al 2012 mentre l’esperienza VoIp crescerà rapidamente, portando le stime a un 39% del Cagr (Compound Annual Growth Rate). Gli esperti commentano i dati precisando come per i Cio e gli It manager i service provider e gli specialisti nella gestione dei servizi costituiscano sempre più una risorsa preziosa nel rilascio e nel presidio del loro network, aiutando a ridurre i costi e ad aumentare i livelli di efficienza.

La conferma di una forte crescita del comparto viene anche da altre società di consulenza: Frost & Sullivan, per esempio, ha predetto un fatturato di oltre 6 miliardi di dollari per i managed security services entro il 2011. I ricercatori predicono inoltre che il bacino più grosso del mercato sarà l’America del Nord, che da qui a due anni sorpasserà l’Europa mentre il mercato asiatico-pacifico registrerà un tasso medio annuo di crescita pari al 27%, trainato soprattutto da India e Cina.