EnterpriseFisco e Finanza

In calo il mercato dei PC in Italia

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Sirmi: il mercato dei Client in Italia nel secondo trimestre del 2011 ha evidenziato segni negativi in quasi tutte le tipologie di prodotto

La società di ricerche Sirmi ha rilasciato i dati di tutto il comparto Client (desktop, portatili, tablet e workstation) relativi al secondo trimestre del 2011 che “ mai come questa volta, ha evidenziato segni negativi in quasi tutte le tipologie dei prodotti di cui è composto”.

Considerando tutte le linee di prodotto, il mercato dei Client nel trimestre è sceso complessivamente di quasi 250 mila unità, che in termini percentuali equivalgono ad un calo del -13,7 per cento . Se da questi valori vengono esclusi i Tablet ( 190 mila consegnati), che nel trimestre in oggetto hanno nuovamente stabilito una crescita importante (+154 %), il segno negativo diventa del -21,7 per cento
Addentrandosi nel dettaglio dei numeri si evidenziano situazioni oltremodo negative:
– quasi meno 17% per i desktop Consumer
– decremento di oltre il 12% per i desktop Professionali; dato che porta il comparto Desktop a perdere più di 50 mila unità, con un decremento percentuale del 13,6 per cento .

I notebook Consumer sono a meno 13 per cento , mentre quelli Professionali registrano un decremento vicino al 6 per cento. Questi dati portano il comparto Notebook ad un decremento vicino al 10%. La situazione più negativa è relativa ai Netbook che scendono di circa 200 mila unità, con un decremento vicino al 60 per cento . Si differenziano per segno di tendenza le ultime due categorie di prodotto, che rappresentano tipologie di nicchia : PC Workstation e Thin Client, che segnano un andamento positivo, rispettivamente del +7% e +3% circa. Questi andamenti hanno contribuito a rafforzare la quota di mercato dei Notebook che rappresentano il 60 per cento del valore totale, considerando all’interno anche i Netbook (+10,8%). Infine un unico dato di tipo previsionale sull’intero esercizio 2011: Sirmi stima che il mercato complessivo dei Client si attesti su circa 7,7 milioni di pezzi, di qualche punto percentuale inferiore rispetto al 2010.