Enterprise

Europa, tra i lavoratori dell’IT solo un terzo sono donne

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Una ricerca a spettro europeo scopre che il mondo del lavoro IT non fa abbastanza per attirare le donne

Secondo una ricerca in Europa eseguita dalla società inglese The IT Job   , solo un terzo , il 35% per l’esattezza , dei lavoratori del settore IT sono donne.
Ma la sensazione che si ricava dall’analisi è che all’interno della comunità IT qualcosa sta cambiando.
La ricerca mette in risalto il fatto che un numero crescente di donne sta facendo il suo ingresso nel settore It in Europa , con prevalenza in Olanda e nel Regno Unito. Tuttavia il 49% delle donne intervistate ritiene che le condizioni di lavoro o i benefit nell’IT hanno un ampio spazio di miglioramento e per la metà di loro le condizioni di lavoro non sono prioritarie tra uomini e donne, con un preferenza per i colleghi maschi
. La stragrande maggioranza delle donne – il 90% in tutta Europa – ritiene di essere altrettanto capace sul lavoro dei colleghi maschi , mentre l’81% delle donne interpellate ritiene che il settore dovrebbe fare di più per incoraggiare un giusto mix di maschie e femmine nell’IT. E’ evidente che l’IT viene da molte considerato un club esclusivo dei “ ragazzi” e molte “ragazze “ trovano difficoltà in un ambiente dominato dai maschi.
Un altro inatteso risultato della indagine: il 38% delle donne lavora in un dipartimenti IT nel quale lavorano già da 1 a 3 altre donne.