Enterprise

Colao è il nuovo Ceo di Vodafone, Sarin lascia

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Vittorio Colao sostituirà Arun Sarin a fine luglio. Vodafone spicca il volo in Borsa

Il nuovo Ceo del gruppo Vodafone è italiano. Vittorio Colao sostituirà Arun Sarin. Come preannunciato anche da VNUnet.it alcuni giorni fa, Colao diventa Ceo.

Il titolo di Vodafone spicca il volo in Borsa. L’ex Ceo di Vodafone, il 53enne Sarin, lascerà il 29 luglio. Tornato in Vodafone come Chief Executive per l’Europa nel 2006, Vittorio Colao ha scalato i vertici del gruppo, fino a prendere il posto di Ceo, finora coperto dal carismatico Arun Sarin.

La multinazionale britannica delle tlc mobili ha archiviato il 2007-2008 al 31 marzo con un risultato netto di circa 8,4 miliardi di sterline, con un fatturato in crescita del 14,1% a 35,48 miliardi di sterline. Il bilancio precedente si era chiuso in passivo per 5,4 miliardi di sterline, a causa di svalutazioni sulla maxi acquisizione della tedesca Mannesmann.

Sul mercato italiano, Vodafone Italia ha acquisito Tele 2 e sta lanciando la banda larga nel fisso, sfidando Telecom Italia, Fastweb e Tiscali.