Enterprise

Cagiano (Apparound): conquisteremo il mondo mobile e quello degli operatori

Giornalista professionista dal 2000. Da 15 anni, Stefano si occupa di giornalismo Ict maturando competenze anche nel consumer electronics. Stefano ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1996 presso la redazione economica di ItaliaOggi.

Gianluca Cagiano, president e Ceo di Apparound, traccia le linee guida del 2010. L’approccio al mondo dei device mobili, delle piattaforme, fino agli accordi con gli operatori mobili (con Telecom Italia c’è già la firma). In estensione il parco partner

Apparound si prepara ad affrontare il mondo del mobile: dopo l’iPhone sarà la volta del Blackberry e, contemporaneamente, dell’iPad.

Apparound è una società che si occupa di tecnologie per creare web applications in grado di trasformare le procedure aziendali in applicativi informatici gestiti all’interno dell’infrastruttura tecnologica esistente.

La società americana ha sede in Italia a Pisa dove gestisce il comparto della ricerca e sviluppo e si preoccupa del commercio del prodotto nel Belpaese. Dopo l’approccio alle applicazioni di business process management, Gianluca Cagiano, president e Ceo di Apparound, ha spiegato la recente esperienza nel settore mobile. “Partiremo con le installazioni sugli smartphonein questo trimestre – spiega – e porteremo le nostre applicazioni sulll’iPhone, a seguire sull Blackberry e sull’iPad tra fine secondo trimestre e inizio terzo 2010, per proseguire poi su tutti gli apparecchi mobili fino a coprire le piattaforme più diffuse da Nokia ad Android”.