Data storage

Magirus pronta con vBundle

Giornalista professionista dal 2000. Da 15 anni, Stefano si occupa di giornalismo Ict maturando competenze anche nel consumer electronics. Stefano ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1996 presso la redazione economica di ItaliaOggi.

Andrea Massari, country manager di Magirus Italia, conferma i bundle in tre fasce di offerta, dedicati alle soluzioni Emc, Cisco e Vmware

Magirus è pronta per affrontare il mercato Emc-Cisco- Vmware. In particolare sono pronti bundle appositi, scalati in tre fasce (entry level, midrange level e high level offering) che raccolgono le soluzioni di Emc, Cisco e Vmware, e sono soluzioni che coprono fino a 15, 50 e oltre 100 virtual machine.

I bundle saranno ufficializzati a breve, confermano i vertici di Magirus durante l’evento Data Center del futuro, che ha visto la presenza di rappresentanti di Emc, Cisco e Vmware, davanti a una platea di partner e rivenditori interessati a capire di più le soluzioni server rack-mount e blade Cisco UCS, perfettamente integrate con lo Storage Emc e la virtualizzazione Vmware.

Andrea Massari, country manager di Magirus Italia apre i lavori annunciando i bundle. “Parlando con i rivenditori abbiamo pensato di mettere assieme alcuni bundle di prodotto in modo da essere competitivi sul mercato”, spiega. Massari porta l’attenzione sull’ultimo accordo con Cisco, (Magirus già distribuisce Emc e Vmware) spiegando che “ci siamo trovati nelle condizioni ideali per siglare l’accordo. Con Emc ci siamo impegnati a costruire un canale indipendente e profittevole, considerando che, nel 2009, il mercato dello storage si è mantenuto su tassi di crescita elevati”.

L’accordo con Cisco, dettagliato in un’intervista di Channel Insider  a Massari, è l’occasione per puntare all’innovazione tecnologica. “Si pensi solo ai passaggi storici: dall’Ip telephony, dove gli installatori erano abituati a installare centralini, fino ai data center e oggi parliamo di Unified Computing Systems (Ucs)”.

E Massari spiega così la ‘nuova’ Magirus: “Da tre business unit (storage, software/virtualizzazione e sicurezza) a due divisioni (data center e sicurezza). Tutti i partner Vmware e Cisco sono stati certificati Cisco, per poter permettere ai partner specializzati sullo storage di poter parlare anche il linguaggio networking o viceversa. La partnership con Cisco è focalizzata su quattro linee di prodotto dedicate ai data center di Cisco: B-series, C-series, venduti in bundle o config to order, Nexus, tecnologia ponte tra storage e networking, e Mds”.