CloudServer

Gartner, giù il mercato dei server. In Emea giù molto di più

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l’evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

Gartner fotografa il mercato dei server nel primo trimestre 2017. Il comparto è in decrescita, ma HPE e Lenovo sono in difficoltà più dei competitor. Bene i ricavi Dell EMC e Huawei sui volumi

Nel primo trimestre del 2017 il mercato dei server ha perso fatturato per 4,5 punti percentuali anno su anno, e il 4,2 percento rispetto allo stesso trimestre del 2016 per quanto riguarda il numero di pezzi consegnati. La fotografia globale tuttavia non mette in evidenza tutte le sfumature dei mercati locali.

Da un lato infatti l’area Asia/Pacifico cresce, mentre Emea perde molto più della media mondiale. Infatti nel confronto tra il primo trimestre 2017 e il primo del 2016 Emea perde il 12,2 percento di fatturato nel comparto, tre volte quindi la media mondiale. E in volumi circa il doppio.

Gartner - Mercato Server mondiale, ricavi primo trimestre 2017
Gartner – Mercato Server mondiale, ricavi primo trimestre 2017

Anche lo spaccato tra diversi vendor offre indicazioni importanti sia a livello mondiale sia a livello Emea. Vi sono vendor infatti che perdono anche il 34,6 percento di ricavi nel confronto anno su anno per il primo trimestre, come IBM, il cui dato è però da leggere in relazione alla cessione a Lenovo, Lenovo che comunque  perde il 16 percentoHPE lascia sul campo l’8,7, e in controtendenza c’è solo Dell EMC (+4,8 percento). Cisco marca -2,9 percento. Nella classifica invece sui volumi entra Huawei (di cui sono attese performance in crescita anche in Europa, vedremo). Lenovo decresce del 26,7 percento.

Gartner - Mercato Server EMEA, Ricavi Primo Trimestre 2017
Gartner – Mercato Server EMEA, Ricavi Primo Trimestre 2017

Il risultato peggiore a livello mondiale è quello di Lenovo nella stima dei pezzi consegnati a livello mondiale, seguita da HPE -16,7 percento. A guidare il mercato nelle stime Gartner dei pezzi consegnati è invece Dell EMC, mentre nei ricavi il mercato è guidato da HPE, anche se in affanno. Nel bilancio complessivo sul mercato mondiale a nostro avviso esce vincente la strategia Dell EMC, che non soffre il calo complessivo, cresce, e nei volumi sta davanti ad HPE.

Gartner - Mercato Server Mondiale, consegne Primo Trimestre 2017
Gartner – Mercato Server Mondiale, consegne Primo Trimestre 2017

Questo punto di vista trova conferma anche nello scenario europeo. Crescono i ricavi di Dell EMC, dove HPE perde circa il 18,2 percento nel trimestre anno su anno. E Dell EMC è l’unico vendor ad andare bene, anche rispetto a Cisco, Fujitsu e Lenovo. Per quanto riguarda invece le stime sui pezzi consegnati, HPE marca un pesante -16 percento, peggio di HPE solo Fujitsu. Dell EMC contiene con -3 percento. Cisco recupera +2,8 percento.

Gartner - Mercato Server EMEA, consegne Primo Trimestre 2017
Gartner – Mercato Server EMEA, consegne Primo Trimestre 2017

Da questo scenario escono pesantemente penalizzati sostanzialmente due vendor: HPE e Lenovo. HPE addirittura marca perdite in volumi e fatturato quasi ovunque a doppia cifra (con il risultato migliore -8,7 percento in fatturato a livello mondiale).