CloudServer

Compuware migliora il test delle applicazioni mainframe

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Google + Linkedin Iscriviti alla newsletter Lascia un commento

Topaz for Total test porta alcune funzioni moderne di test applicativo anche nel mondo mainframe del codice Cobol

Portare il testing Java-like alle applicazioni Cobol: è l’obiettivo che Compuware si è data rilasciando Topaz for Total Test, soluzione mainframe attraverso cui qualsiasi sviluppatore, anche alle prime armi, può validare immediatamente le modifiche apportate alle applicazioni Cobol esistenti e risolvere velocemente eventuali bug introdotti. In questo modo, secondo la software house, è possibile modificare velocemente e frequentemente anche il codice considerato legacy.

Topaz for Total Test rientra quindi pienamente nella filosofia Compuware di portare il modello DevOps anche al mondo mainframe, tra l’altro riducendo la dipendenza che le aziende hanno dalla presenza di sviluppatori esperti e specializzati che però stanno uscendo dal mondo del lavoro per anzianità e non vengono adeguatamente sostituiti.

Compuware Topaz for Total Test potenzia lo sviluppo di applicazioni mainframe creando automaticamente i test per le unità logiche di codice. Gli sviluppatori possono così eseguire rapidamente unit test sul codice Cobol proprio come fanno in Java e altri linguaggi di programmazione. Secondo Compuware, Topaz è persino più avanzato degli strumenti tipici di Java perché non richiede codifica e genera automaticamente risultati di unit test per gli sviluppatori.

compuware-total-testParallelamente, Compuware ha annunciato l’acquisizione di MVS Solutions e in particolare della sua tecnologia ThruPut Manager per l’automazione delle elaborazioni in batch. ThruPut Manager automatizza la gestione dei job in batch e ottimizza la loro elaborazione, tra l’altro verificando che ogni job abbia a disposizione le risorse di cui ha bisogno e risolvendo eventuali conflitti tra job. Uno dei vantaggi del tool è che permette la gestione del bacth processing anche agli utenti meno esperti.

Quella di MVS Solutions è per Compuware la quarta acquisizione negli ultimi dodici mesi. In precedenza erano state acquisite tecnologie e prodotti provenienti da ISPW, Itegration e Standardware.