CloudSaasSoftware

Akamai Enterprise Application Access, più facile e sicuro l’accesso alle app

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l'evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

Priva di client, tutta in cloud e facile da gestire arriva Akamai Enterprise Application Access. E’ la tecnologia per l’accesso remoto alle applicazioni anche da parte di terze parti frutto dell’acquisizione di Soha Systems

Dove stanno le app? Chi deve e può accedervi? Con quali dispositivi? E’ possibile mettere in cloud anche le app mission critical? La nuova soluzione Enterprise Application Access, che Akamai ha messo a portafoglio in seguito all’acquisizione di Soha Systems risponde a tutte queste domande e ad altre ancora. Si tratta di una tecnologia per semplificare l’accesso remoto e di terze parti alle applicazioni ma – come nel Dna di Akamai – senza compromettere la sicurezza. 

Fino ad oggi le aziende per risolvere questo problema si sono affidate a una serie di soluzioni, più o meno integrate tra loro, hardware e software, come per esempio VPN, gestione delle identità Application Delivery Controller, come strato ulteriore di un’infrastruttura di rete già di per sé esposta. Enterprise Application Access vorrebbe ribaltare il paradigma  per tutte quelle app ospitate sia on premise nei data center aziendali, sia in un’ifnrastruttura già basata su cloud ibrido.

L’idea di Soha, ora in Akamai è stata quella di sottrarre le applicazioni dall’esposizione in Internet, pubblicamente e di sfruttare un’architettura cloud dial-out con le porte firewall tutte chiuse in entrata con gli utenti finali autenticati che accedono solo a specifiche applicazioni autorizzate. La soluzione comprende protezione del percorso dati, accesso alle identità, sicurezza delle applicazioni, nonché visibilità e controllo della gestione in un unico servizio basato sul cloud.

Soha Akamai
Soha ora è di Akamai – La tecnologia Enterprise Application Access

I clienti possono usare Enterprise Application Access o integrarlo con i sistemi distribuiti in precedenza e il servizio può essere distribuito in pochi minuti,  con un unico punto di controllo.

Si può usare Enterprise Application Access per le applicazioni aziendali interne, anche quelle accessibili via browser dai dipendenti da remoto, ma anche con normali sessioni di desktop remoto, l’autenticazione del giusto utente alla giusta applicazione la soluzione Akamai integra le directory aziendali sia in modalità di autenticazione multifattore, sia single sign-on, genera poi una reportistica dettagliata, e con un’unica interfaccia di gestione è possibile per le aziende abilitare la gestione l’accesso e la distribuzione di applicazioni distribuite anche in cloud pubblici e privati in circa 30 minuti. Akamai offre Enterprise Application Access come servizio autonomo e parte integrante di Intelligent Platform.