CloudDatacenter

Aruba inaugura il suo nuovo Global Cloud Data Center

E’ a Ponte San Pietro (BG) il nuovo data center Aruba. 40mila metri quadrati, già con l’installato dei clienti per circa il 60 percento dello spazio disponibile. Cecconi, AD: E’ la nostra nuova casa”

Aruba ha inaugurato il nuovo Global Cloud Data Center, si trova a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, a circa 30 Km da Milano, ed è il primo passo verso la realizzazione di un progetto ancora più grande, presentato proprio ieri da Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba S.p.A.: “Solitamente con l’inaugurazione si dichiara la fine dei lavori e il completamento di un’opera e questo è vero anche per noi, ma al tempo stesso questa inaugurazione è la posa della prima pietra di un progetto ancora più grande, l’apertura di un’area di 40.000 mq a fronte dei 200.000 mq di superficie totale del campus”. 

Stefano Cecconi, amministratore delegato di Aruba
Stefano Cecconi, amministratore delegato di Aruba

La cerimonia del taglio del nastro a Ponte San Pietro – alla presenza anche di Susanna Santini, Presidente di Aruba S.p.A., di Luca Del Gobbo, Assessore della Regione Lombardia all’Università, Ricerca ed Open Innovation, Matteo Rossi, Presidente della Provincia di Bergamo, Giorgio Gori, Sindaco di Bergamo e Matteo Macoli, Vice Sindaco della località ospitante – è quindi da un lato compimento e dall’altro rilancio per un’avventura, quella di Aruba S.p.A. iniziata circa un anno e mezzo fa, a metà agosto, con la riqualificazione dell’intera area del campus, ricordata per gli stabilimenti Legler, ma poi abbandonata e che ora torna a rappresentare terreno “produttivo” anche per la comunità locale. 
Il ruolo di Global Cloud Data Center, in verità è ancora più importante, considerato che per Aruba, vista l’importanza dell’impegno, il rilievo strategico e gli investimenti che sono stati necessari ora il campus rappresenta “a tutti gli effetti la nuova casa di Aruba”.

Aruba Global Cloud Data Center Ponte San Pietro (BG)
Aruba Global Cloud Data Center Ponte San Pietro (BG)

Si tratta di un data center in grado di eccedere i massimi livelli di resilienza previsti dal livello Rating 4 (Tier4), secondo ANSI/TIA 942-A. Sono garantiti massimi standard di sicurezza e prestazioni per garantire il massimo livello possibile di efficienza energetica, per il minimo impatto ecologico. Global Cloud Data Center sfrutta un impianto di raffreddamento geotermico ad alta efficienza ed è alimentato da energia proveniente da fonti rinnovabili, oltre a includere una centrale elettrica di proprietà all’interno del campus.